I miei libri su formazione cinema culture

I libri che ho scritto o curato, da solo o con altri colleghi e amici,  i libri di “Autori vari” ai quali ho collaborato nell’arco degli ultimi venti anni riflettono  i miei campi preferiti di interesse professionale e le mie passioni culturali e civili (vedi pagina Un po’ di vita…). E quindi: la formazione, il cinema, il cinema  nella e per la formazione,  i nuovi media e i processi formativi, il cinema e il romanzo, la difesa dei diritti dell’Uomo, la conoscenza e il rispetto tra le culture, il cinema per i diritti umani e il dialogo interculturale.

Elenco in ordine tematico/cronologico e link di approfondimento.

Su questi e altri temi puoi vedere anche  una selezione di miei articoli saggi e interventi più recenti su riviste e siti specializzati alla pagina Articoli…

                   Su cinema e formazione (e auto-formazione), nuovi media e apprendimento

  • Sergio Di Giorgi, Dario Forti  (a cura di), Formare con il cinema. Questioni di teoria e di metodo, Franco Angeli, 2012, p.320. In particolare si veda l’introduzione al volume “Formare con il cinema. Ieri, oggi,domani” scritta da me insieme a Dario Forti, pp. 15-66)

E’ un volume collettaneo edito da Franco Angeli (collana AIF) al quale hanno contribuito i formatori italiani, di generazioni diverse, protagonisti di questo ambito metodologico.  A partire dalle prime esperienze di Giuseppe Varchetta alla fine degli anni ’70 (dunque prima ancora dell’avvento del VHS…) e giungere sino alle tendenze e sviluppi futuri, i contributi al volume esplorano a fondo sia gli aspetti teorici che quelli metodologici  e operativi relativi sia all’utilizzo del cinema nei processi formativi.  La terza e ultima parte del volume è dedicata specificamente al “ForFilmFest-Festival del Cinema per la Formazione”, un festival specializzato organizzato annualmente dal 2007 a Bologna presso il Cinema Lumiére da AIF-Associazione Italiana Formatori in collaborazione con la Cineteca di Bologna che ho coordinato dalla prima alla sesta e al momento ultima edizione del novembre 2012). Per saperne di più sul volume “Formare con il cinema”

  • Sergio Di Giorgi, “Cinema e formazione degli adulti: maneggiare con cura”, in  Germano Dionisi – Maria Giovanna Garuti (a cura di), I giardini della formazione, Armando Editore, 2011, 336 pp.   (parte I, cap.3 ‘Le metodologie come spazi di ricerca e di senso’, par. 3.8, pp. 194-202)  Per saperne di più
  • Sergio Di Giorgi, “Facebook come risorsa per la formazione degli adulti?”, in Renata Borgato, Ferruccio Capelli , Mauro Ferraresi (a cura di) Facebook come. Le nuove relazioni virtuali, Franco Angeli, 2009, pp. 208  Per saperne di più
  • Sergio Di Giorgi, Dario D’Incerti, D.Forti,  “Apprendere con il cinema”, in Francesco Cappa, Emanuela Mancino (a cura di), Il mondo che sta nel cinema, che sta nel mondo. Il cinema come metafora e modello per la formazione, Milano, Mimesis Edizioni, 2005 (atti del convegno nazionale organizzato dall’Università di Milano Bicocca, in collaborazione con AIF e Ariele, il 17-18 ottobre 2003)  Per saperne di più

    Il cinema per il dialogo culturale, i diritti umani, i diritti dei  popoli

  • Sergio Di Giorgi, Frontiere invisibili : sguardi del cinema sull’Europa delle diversita culturali con la collaborazione di Vittorio Albano, Palermo, Edizioni della Battaglia, 1998 (catalogo della rassegna cinematografica omonima promossa dall’ Assessorato alla Cultura-Città di Palermo, agosto 1998, da me curata; vedi anche la pagina “Esperienze” cinema”)
  • Sergio Di Giorgi, Joan Rundo,  Una terra promessa dal cinema. Appunti sul nuovo cinema palestinese. Nota introduttiva di Roberto Silvestri. Edizioni della Battaglia – Palermo, La luna nel pozzo – Bologna, 1998, p. 96  Per saperne di più
  • Sergio Di Giorgi, Fantasmi della liberta. Il cinema d’autore tra censura ed esilio. Nota introduttiva di Raul Ruiz, Torino, SEI-Società Editrice Internazionale, 1995  Per saperne di più

    Il cinema, la letteratura, la società

  • Il manoscritto del Principe, Federico Motta Editore, 2000. Il libro contiene le fotografie di Lia Pasqualino sul set del film omonimo ed è introdotto da una lunga intervista-conversazione con il regista Roberto Andò a cura di Sergio Di Giorgi.  Per saperne di più

 

  • Le competenze dei manager in ambito europeo

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...